Questo articolo è stato letto 356 volte

Abruzzo: nuovi limiti di costo per l’edilizia residenziale

abruzzo-nuovi-limiti-di-costo-per-ledilizia-residenziale.gif

Nella seduta odierna la Giunta Regionale ha approvato la delibera, di iniziativa dell’assessore regionale ai Lavori pubblici Angelo Di Paolo, per l’aggiornamento dei limiti di costo per interventi di edilizia residenziale sovvenzionata ed agevolata.

“I nuovi limiti” – puntualizza l’assessore Di Paolo – riguardano la nuova edificazione, il recupero primario e secondario nonché la manutenzione straordinaria e, cosa particolarmente importante, fissano dei riferimenti certi anche per gli interventi di ricostruzione nell’area del Cratere sismico.

Il provvedimento – continua l’assessore, tiene conto del maggioramento dei costi nell’edilizia avutosi nel corso degli anni così come registrati in percentuale dall’ISTAT valutando, inoltre, l’ulteriore innalzamento degli stessi con l’entrata in vigore delle nuove normative per la sicurezza nei cantieri.

In particolare – concude Di Paolo – la delibera prende in considerazione il rendimento energetico degli edifici e delle nuove norme tecniche per le costruzioni in zone sismiche e prevede l’utilizzo delle nuove tecnologie atte alla dissipazione dell’energia sismica”.

Fonte: www.regione.abruzzo.it

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>