Questo articolo è stato letto 0 volte

Al via il progetto Anci per valorizzare il patrimonio dei Comuni

al-via-il-progetto-anci-per-valorizzare-il-patrimonio-dei-comuni.gif

Parte un nuovo progetto Anci denominato ‘Patrimonio Comune‘ è dedicato alle Amministrazioni comunali che intendono valorizzare il proprio patrimonio immobiliare.

Ad annunciare l’importante iniziativa realizzata con il supporto di IFEL – la Fondazione dell’Anci sulla fiscalità Locale – per fornire un supporto utile a facilitare l’azione amministrativa, a snellire le procedure ed a semplificare il rapporto tra i diversi soggetti pubblici e privati sul territorio – è il Sindaco di Piacenza e Vice Presidente dell’Anci Roberto Reggi che ha trasmesso una comunicazione diretta agli 8.094 Comuni invitandoli a aderire al progetto per poter fruire del ventaglio di servizi offerti.

Il progetto ANCI ‘Patrimonio Comune’ è una proposta innovativa basata su diversi livelli di assistenza che ha come obiettivo, anche attraverso interventi diretti, di realizzare il censimento del patrimonio, avviare l’analisi del portafoglio e supportare l’amministrazione nell’attuazione delle scelte strategiche.

Tramite il progetto ‘Patrimonio Comune’, inoltre, ANCI ed IFEL saranno in grado di fornire, sulla base delle necessità, momenti di formazione, occasioni di approfondimento, supporto per l’ottimizzazione delle strutture comunali e una attività formativa e di aggiornamento.

Per aderire al progetto ‘Patrimonio Comune’ è necessaria la formalizzazione mediante la documentazione allegata e la restituzione all’Anci via mail all’indirizzo patrimonio@anci.it  o via fax al numero 06 68009309.

Fonte: Anci

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>