Questo articolo è stato letto 2 volte

Ambiente: semplificazione della pianificazione in Veneto

ambiente-semplificazione-della-pianificazione-in-veneto.gif

A breve un piano regionale per lo smaltimento dei rifiuti speciali. Questo uno dei primi obiettivi che l’Assessore all’Ambiente della Regione del Veneto, Maurizio Conte, si è posto e che ha annunciato intervenendo, presso la Fiera di Padova, alla cerimonia di apertura del SEP, forum triennale dedicato all’ambiente e all’ecologia e che il neo Assessore ha scelto per la sua prima uscita pubblica.

“Dopo dieci anni di Presidenza della VII Commissione Regionale Ecologia ed Ambiente – ha sottolineato Conte – ho l’opportunità di potermi impegnare al meglio nel cercare di dare risposta alle istanze e alle questioni che riguardano il mio assessorato, con una particolare attenzione  ai temi che riguardano la ricerca e l’innovazione, ambiti che rappresentano un sinonimo di sviluppo e opportunità economiche.

Questo – ha precisato – è un settore con molte prospettive future, ma ha bisogno di nuove tecnologie alternative, come ad esempio  nello smaltimento dei rifiuti, che necessita di nuove formule, anche per garantire ai principali fruitori di questo servizio, e cioè i cittadini, tariffe più basse.
Formazione, informazione e comunicazione sono un’altra priorità che verrà affrontata, rivolgendosi in particolare alle generazioni più giovani”.

In chiusura del suo intervento l’Assessore Conte ha fatto riferimento all’azione che avvierà a livello normativo e legislativo. “Sono necessarie modifiche anche alla parte normativa e legislativa e la parola d’ordine sarà “semplificazione”, che significa una nuova pianificazione regionale. Non mancherà nemmeno – chiude Conte – un piano per lo smaltimento dei rifiuti speciali, che aiuterà, tra l’altro, a rendere più competitive le nostre aziende”.

Fonte: www.regione.veneto.it

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>