Questo articolo è stato letto 0 volte

A Perugia convegno sui risultati di "Regione Umbria e sue municipalità"

aperugia-convegno-sui-risultatidi-regione-umbria-e-sue-municipalit.gif

I risultati del progetto “Regione Umbria e le sue municipalità per l’efficienza e il risparmio energetico in edifici pubblici”, con il quale nel 2007 la Regione Umbria è diventata partner della campagna “Energia sostenibile in  Europa” (“See”) della Commissione Europea, saranno al centro di un convegno che si terrà oggi lunedì 17 marzo a Perugia, a Palazzo Donini.
A organizzarlo sono gli assessorati regionali all’Ambiente e all’Energia e l’Agenzia per l’energia e l’ambiente della Provincia di Perugia.
   Il progetto, cofinanziato dal Ministero dell’ambiente, ha interessato i due capoluoghi di provincia e le quattro maggiori città umbre, con l’obiettivo di valutare la dispersione energetica negli edifici pubblici (quali asili, scuole, palestre, uffici per il pubblico, Cva, biblioteche), stimare i costi per l’adeguamento ai nuovi standard ambientali ottimali e individuare soluzioni per ridurre i consumi di energia per riscaldamento, condizionamento, ventilazione, acqua calda ed illuminazione.
   Il bilancio verrà fatto nell’incontro, nel Salone d’Onore, che si aprirà alle 9.30 con l’intervento, tra gli altri, di Antonio Lumicisi coordinatore della campagna “See” per il ministero dell’Ambiente. Seguirà l’illustrazione del progetto e dei suoi risultati, sulla base delle esperienze condotte in 350 edifici pubblici in quattro comuni della provincia di Perugia (Perugia, Foligno, Spoleto e Città di Castello) e in 135 edifici in provincia di Terni (nei due comuni di Terni e Orvieto).
  Alle 11.30 è prevista la tavola rotonda su “il patrimonio comunale e l’efficienza energetica”, alla quale interverranno rappresentanti delle amministrazioni comunali coinvolte nel progetto.

fonte: www.regione.umbria.it

 

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

News dal Network Tecnico