Questo articolo è stato letto 1 volte

Arriva la nuova Super DIA: tutto sul modulo semplificato

arriva-la-nuova-super-dia-tutto-sul-modulo-semplificato.jpg

La Conferenza delle Regioni e delle Province autonome ha approvato in via definitiva il modulo unificato che varrà sull’intero territorio nazionale per la nuova super DIA. L’approvazione si configura in accordo con il programma di alleggerimento degli oneri burocratici previsti lo scorso autunno dal Decreto Sblocca Italia.

Si tratta in sintesi della modulistica della denuncia di inizio attività alternativa al permesso di costruire.

La Super DIA è uno strumento che può essere utilizzato in via alternativa al permesso di costruire per gli interventi edilizi di cui al comma 3 dell’art. 22 del d.P.R. 6 giugno 2001, n. 380: nuove costruzioni, ristrutturazioni edilizie pesanti, ristrutturazioni urbanistiche. Una vera e propria via di mezzo tra SCIA e permesso di costruire. Non tutte le Regioni italiane annoverano la super DIA tra gli strumenti previsti (Emilia Romagna e Toscana ad esempio) ma in alcune, come le Lombardia, è un mezzo molto utilizzato. In tale ambito regionale la novità riveste quindi grande importanza.

La modulistica della nuova super DIA alternativa al permesso di costruire andrà presentata allo Sportello Unico per l’Edilizia o allo Sportello Unico per le Attività Produttive.

Scarica qui la modulistica della nuova Super DIA.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>