Questo articolo è stato letto 1 volte

Bando sull’housing sociale in Sardegna

bando-sullhousing-sociale-in-sardegna.gif

“L’incontro odierno con gli amministratori locali è il punto di partenza, nell’ambito delle politiche abitative regionali, del percorso per individuare iniziative di housing sociale realizzabili nel minor tempo possibile”. Lo ha dichiarato l’assessore Angelo Carta a margine del workshop sul tema organizzato dall’Assessorato regionale dei Lavori Pubblici.

La Regione Sardegna, prima tra le regioni del centro sud Italia, con il concorso di soggetti pubblici e privati, intende farsi promotrice della costituzione di almeno un Fondo immobiliare, che operi a livello regionale, focalizzato nella realizzazione di interventi di housing sociale, in applicazione del ‘Piano casa’ approvato dal Governo nazionale.

“La Regione – ha continuato Carta – promuoverà l’individuazione di soggetti istituzionali che possano sottoscrivere le quote dei fondi regionali e provvederà all’individuazione della relativa Società di gestione del risparmio (Sgr).

L’intento è quello di individuare iniziative fattibili ed idonee per lo sviluppo di programmi di housing sociale sul territorio della Sardegna realizzati attraverso modalità finanziarie innovative, quali i fondi immobiliari sostenuti anche da altre iniziative e dalla compartecipazione di soggetti pubblici e privati mediante conferimento di risorse finanziarie ovvero di aree ed immobili”.

“Il perseguimento di politiche di sostenibilità ambientale e di efficienza e risparmio energetico – ha concluso Carta – l’incremento della dotazione di alloggi sociali per il soddisfacimento del fabbisogno abitativo territoriale, la promozione della partecipazione ai programmi d’intervento di housing sociale degli attori locali, la promozione di processi di pianificazione partecipata, sono gli ambiziosi obiettivi di questo programma, che punta a realizzare interventi in cui la parte di edilizia abitativa sociale sarà maggioritaria”.

 Fonte: www.regione.sardegna.it

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>