Questo articolo è stato letto 0 volte

Basilicata: riqualificazione urbana

basilicata-riqualificazione-urbana.jpg

Per la prima volta i nuclei rurali della città di Potenza saranno interessati da interventi di riqualificazione. I lavori, per un importo di un milione e mezzo di euro, sono stati appaltati alla ditta Edilbradanica di Acerenza.

"L’azione di riqualificazione urbana –hanno detto il Sindaco di Potenza, Vito Santarsiero e l’assessore alla Mobilità Donato Coviello – continua ed interessa in maniera organica per la prima volta i nuclei rurali.
Si avranno così nelle zone aperte della città luoghi di aggregazione e nuovi spazi urbani con il rifacimento della pavimentazione, degli impianti di illuminazione, sistemazione delle panchine e del verde”.

Le contrade interessate sono Masseria Romaniello, Avigliano Scalo, San Luca Branca, Canaletto, Piani del Mattino, Trinità Sicilia e Giarrossa. Gli interventi riguarderanno la riqualificazione di spazi situati davanti le chiese o le scuole. Nel caso di Avigliano Scalo sarà riqualificata l’area davanti la stazione.

“E’ questo – hanno aggiunto Santarsiero e Coviello – il terzo intervento Por che interessa i nuclei rurali. I primi due, sempre per un milione e mezzo di euro ognuno, e già appaltati e in corso di realizzazione, interessano la sistemazione della viabilità, a conferma dell’impegno dell’Amministrazione per questa parte del territorio comunale”.

Fonte: www.basilicatanet.it

 

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

News dal Network Tecnico