Questo articolo è stato letto 0 volte

Beni demaniali: avviate le gare per lavori di manutenzione su immobili

beni-demaniali-avviate-le-gare-per-lavori-di-manutenzione-su-immobili.jpg

Sono appena state avviate le gare volte a selezionare le imprese cui affidare i lavori di manutenzione relativi agli immobili in uso alle Amministrazioni dello Stato. L’importo complessivo dei lavori si assesta sugli 800 milioni di euro, afferma l’Agenzia del Demanio in un comunicato.

Ma al momento come procedono i lavori? Ad essere indette sono già 7 gare, corrispondenti a 27 lotti, del valore complessivo stimato di 241 milioni di euro, mentre nelle prossime settimane saranno pubblicati i bandi di gara restanti, per un valore totale complessivo finale su tutto il territorio nazionale di 787,8 milioni.

Leggi anche l’articolo Anagrafe tributaria: 47mila immobili nel nuovo sistema informatico.

Alle imprese individuate, evidenziano dall’Agenzia del Demanio, si dovranno rivolgere, per l’esecuzione di eventuali interventi necessari, le stazioni appaltanti interessate: l’Agenzia stessa, i Provveditorati delle Opere Pubbliche, il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e il Ministero della Difesa. I bandi di gara già pubblicati hanno scadenza il 5 maggio 2015 e sono consultabili sul sito del Demanio e riguardano le regioni Abruzzo, Molise, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Piemonte e Valle d’Aosta, Marche e Veneto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>