Questo articolo è stato letto 0 volte

Bonifiche: chiarimenti sulla qualificazione del responsabile tecnico

bonifiche-chiarimenti-sulla-qualificazione-del-responsabile-tecnico.gif

Con la circolare n. 2182 del 17 novembre 2009, il Comitato Nazionale dell`albo gestori ambientali ha fornito alcuni chiarimenti relativi alla documentazione sulla qualificazione del responsabile tecnico da presentare per l`iscrizione alla categoria 10 (bonifica di siti e beni contenenti amianto) dell`albo medesimo.

In particolare, e` stato precisato che ai fini dell`attestazione dell`esperienza del responsabile tecnico e` possibile presentare il piano di lavoro integrato con copia, corredata da una dichiarazione sostitutiva dell`atto di notorieta`, della relazione annuale sui lavori eseguiti inviata all`azienda sanitaria locale e alla regione ai sensi dell`art. 9 della legge 257/1992, nella quale siano indicati:
– le attivita` svolte;
– i dati anagrafici degli addetti;
– il carattere e la durata delle attivita` svolte.

La questione era sorta a causa del fatto che nella prassi i piani di lavoro non riportano i nominativi del personale utilizzato e pertanto non consentono di dimostrare il requisito dell`esperienza maturata, necessaria ai fini dell`iscrizione nella categoria 10 dell`albo.

 Testo della circolare

Fonte : www.ance.it

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>