Questo articolo è stato letto 0 volte

Calabria, al via il quadro territoriale del paesaggio

calabria-al-via-il-quadro-territoriale-del-paesaggio.gif

Il Quadro territoriale regionale del paesaggio nascera’ grazie ad un’azione di concertazione che la Regione ha messo in piedi, coinvolgendo le Amministrazioni locali e tutti i soggetti interessati.

L’ iniziativa e’ stata illustrata in una conferenza stampa che si e’ svolta a Catanzaro, alla presenza dell’assessore regionale all’Urbanistica, Piero Aiello, del direttore generale del Dipartimento, Saverio Putorti’, e dei dirigenti De Marco e Margiotta.

Per redigere il piano sono stati predisposti 39 forum di partecipazione, con l’individuazione di altrettanti bacini e sedi in cui tenere le iniziative di presentazione e studio.

Nel corso dei forum saranno attivati quattro tavoli tematici:
– conservazione dinamica, gestione sostenibile,
– riqualificazione e trasformazione delle aree compromesse,
– nuovi paesaggi in trasformabili. ‘

‘La Legge urbanistica e il Quadro territoriale – ha evidenziato Aiello – si stanno concretizzando seguendo le potenzialita’ di sviluppo del territorio.

Stiamo partendo dal basso, perche’ la Regione chiama a raccolta i rappresentanti del territorio in un sistema di compartecipazione e chiede ai sindaci di lavorare insieme a noi nel pieno rispetto delle peculiarita’ della Calabria”.

L’ assessore regionale ha sottolineato che ”il territorio calabrese e’ stato diviso in due macroaree, quella costiera e quella montana. Quindi sono stati creati i comuni di riferimento dove si organizzeranno i forum comprensoriali”. Tra le iniziative ricordate da Aiello, anche la consegna a tutti i comuni calabresi di una chiave Usb per avere un collegamento gratuito con il Dipartimento.

Uno strumento, ha spiegato il direttore Putorti’, con all’interno i dati Gis territoriali e le registrazioni catastali. Il direttore generale ha aggiunto che il lavoro messo in atto punta a fare nascere le iniziative dal basso, cosi’ come evidenzia anche lo slogan ”… insieme si puo”’ coniugato per le iniziative del Qtrp.

Fonte: Asca 

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

News dal Network Tecnico