Questo articolo è stato letto 0 volte

Calabria: nuove disposizioni per il sostegno all’attività edilizia

calabria-nuove-disposizioni-per-il-sostegno-allattivit-edilizia.jpg

Sono in procinto di essere approvate nella Regione Calabria le nuove modifiche e le inedite integrazioni alla legge regionale 11 agosto 2010, n. 21, recante rubrica “Misure straordinarie a sostegno dell’attività edilizia finalizzata al miglioramento della qualità del patrimonio edilizio residenziale”. La proposta di integrazione è infatti transitata attraverso una prima approvazione negli scorsi giorni mediante un decreto del presidente della Regione, Mario Oliverio. La proposta di legge verrà ora trasmessa al Consiglio regionale per la definitiva convalida.

Le modifiche andranno a conferire nuova forma alla disciplina riguardante tutti gli interventi tendenti a promuovere la riqualificazione funzionale, prestazionale, energetica, architettonica e statica degli edifici, anche mediante l’ampliamento dei volumi esistenti, nel contesto di un più generale rinnovo del patrimonio edilizio esistente in condizioni di obsolescenza e degrado, attraverso l’applicazione di nuove tecnologie per la sicurezza antisismica, l’efficienza energetica e la sostenibilità ambientale degli edifici, in coerenza con i principi e le finalità della legge n. 19/2002, nonché con le norme di tutela del patrimonio ambientale, culturale e paesaggistico della Regione e di difesa del suolo, prevenzione del rischio sismico, accessibilità e sicurezza degli edifici.

Attraverso tale provvedimento si stabilisce che le istanze, per eseguire gli interventi previsti, potrà essere presentata entro il termine del 31 dicembre 2016. Si tratta, nei fatti, di estendere il termine di efficacia della legge regionale di ben due anni: un fatto particolarmente importante che potrà contribuire a stimolare, ulteriormente, il rilancio dell’economia del territorio calabrese.

Fonte: Ansa

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>