Questo articolo è stato letto 0 volte

Calabria: recupero urbano di Castrovillari e Morano Calabro

calabria-recupero-urbano-di-castrovillari-e-morano-calabro.gif

Con la sottoscrizione degli Accordi di programma, avvenuta domenica 18 maggio nella sede del dipartimento dell’Urbanistica e Governo del Territorio, si conclude il percorso istruttorio dei Programmi di recupero urbano di Castrovillari e di Morano Calabro.
Un evento molto atteso che consentirà di realizzare un pacchetto di interventi strutturali importanti che determineranno un salto di qualità nella dotazione di servizi e infrastrutture, tale da garantire una crescita effettiva per le intere comunità delle due cittadine del Pollino. Gli Accordi di programma, approvati dalla Giunta regionale nella seduta del 24 aprile scorso, sono stati siglati dall’assessore Michelangelo Tripodi, delegato dal presidente Loiero, e dai sindaci di Castrovillari e Morano, Francesco Blaiotta e Nicolò De Bartolo. I due Pru, che riguardano interventi di natura pubblica e privata, prevedono finanziamenti di sei milioni e 200 mila euro per Castrovillari e di un milione e 500 mila euro per Morano.
“La stipula odierna dei due programmi – ha affermato Tripodi – rappresenta un significativo passo in avanti nella sana ed efficace politica del governo del territorio che la Giunta regionale sta portando avanti sin dal momento del suo insediamento, dimostrando così come venga privilegiata non una politica degli annunci ma quella dei fatti. Il nostro obiettivo è di fare in modo – ha aggiunto l’assessore Tripodi – che tutti i centri della Calabria, piccoli e grandi, escano dal degrado e dall’abbandono per diventare fattore di crescita e di sviluppo. È la coerente continuazione di un impegno finalizzato a consolidare le strategie regionali che puntano a stimolare una forte ripresa delle iniziative sul territorio”.

Fonte: www.regione.calabria.it

 

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

News dal Network Tecnico