Questo articolo è stato letto 10 volte

Campania: riqualificazione del litorale Domizio

campania-riqualificazione-del-litorale-domizio.jpg

Si è riunito presso il Comune di Castel Volturno (Ce) il Collegio di Vigilanza per l’attuazione dell’Accordo di Programma per la Riqualificazione del Litorale Domizio.

Alla riunione, presieduta da Andrea Cozzolino, assessore regionale all’Agricoltura e alle Attività produttive e presidente del Collegio di Vigilanza, hanno preso parte l’assessore regionale ai Trasporti Ennio Cascetta, il sindaco di Castel Volturno, Francesco Nuzzo, il sindaco di Villa Literno, Enrico Fabozzi, e i rappresentanti del Consorzio Rinascita, il partner firmatario dell’Accordo siglato nel 2003.

Nel corso dell’incontro è stato preso in esame lo stato di attuazione degli interventi previsti dall’Accordo. In particolare, è stato verificato l’iter amministrativo e l’avvio di 11 interventi.

Nove sono risultati realizzati o in fase di realizzazione:
– la riqualificazione e messa in sicurezza della via Domiziana;
– la sistemazione dello svincolo sulla via Domiziana ingresso Pinetamare;
– l’adeguamento e riqualificazione dei sottoservizi in Pinetamare-viabilità, parchi pubblici e parcheggi in località Pinetamare di Castelvolturno;
– la sistemazione e ampliamento della strada in località "Lagopiatto-Bagnara e Pescopagano";
– il completamento di opere all’inizio del ponte sulla variante strada 264 fino a via Garibaldi;
– la sistemazione strada via Vittorio Veneto (già via Porchiera);
– la sistemazione strada litoranea Regi Lagni "Oasi dei Variconi";
– la sistemazione strada via Delle Dune;
– la copertura fosso laterale di via Mezzani.

Restano, invece, da realizzare, tra quelli presi in esame, i seguenti interventi:
– il progetto di riqualificazione del Castello diruto del Comune di Castel Volturno;
– il centro di eccellenza sanitario privato per le alte specialità nel territorio di Castel Volturno.

La riunione si è concentrata poi sui sucessivi passi da compiere per accelerare l’avvio e il completamento di tutti i lavori previsti.
L’assessore Cozzolino ha assicurato il massimo supporto da parte dell’amministrazione regionale ed ha annunciato la costituzione di una task force di esperti che affiancheranno il Comune di Castel Volturno nel percorso attuativo degli interventi previsti dall’Accordo.

Fonte: www.regione.campania.it

 

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

News dal Network Tecnico