Questo articolo è stato letto 0 volte

Decreto "Milleproroghe" nella Gazzetta Ufficiale 302 del 31/12/07

decreto-milleproroghenellagazzetta-ufficiale-302del-311207.gif

E’ stato pubblcato nella Gazzetta Ufficiale n. 302 il decreto di "Proroga di termini previsti da disposizioni legislative e disposizioni urgenti in materia finanziaria" (Decreto 248 del 31/12/2007), il cosiddetto "Milleproroghe".

Le novità di interesse per il nostro settore:

Art. 4. "Contributi per l’eliminazione delle barriere architettoniche nei locali aperti al pubblico": proroga dal 31 dicembre 2007 al 31 dicembre 2008 il termine per l’erogazione di tali contributi.

Art. 15. "Disposizioni in materia di arbitrati": la norma che vieta alle pubbliche amministrazioni di ricorrere agli arbitrati negli appalti pubblici (articolo 3, commi 19, 20, 21 e 22, della Finanziaria 2008) entra in vigore dall’1 luglio 2008. La proroga consente la devoluzione delle competenze alle sezioni specializzate.

Art. 20 (riportato di seguito). "Regime transitorio per l’operatività della revisione delle norme tecniche per le costruzioni":

"1. Le revisioni generali delle norme tecniche di cui all’articolo 5, comma 1, del decreto-legge 28 maggio 2004, n. 136, convertito, con modificazioni, dalla legge 27 luglio 2004, n. 186, sono sottoposte alla disciplina transitoria di cui al comma 2-bis del medesimo articolo, con esclusione delle verifiche tecniche e degli interventi relativi agli edifici di interesse strategico e alle opere infrastrutturali la cui funzionalita’ durante gli eventi sismici assume rilievo fondamentale per le finalita’ di protezione civile, nonche’ relativi agli edifici ed alle opere infrastrutturali che possono assumere rilevanza in relazione alle conseguenze di un loro eventuale collasso di cui al decreto del Capo del Dipartimento della protezione civile 21 ottobre 2003 di attuazione dell’articolo 2, commi 2, 3 e 4, dell’Ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri 20 marzo 2003, n. 3274, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 72 dell’8 maggio 2003."

Il decreto è entrato in vigore il giorno stesso della sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana (il 31/12/2007) e verrà presentato alle Camere per la conversione in legge.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

News dal Network Tecnico