Questo articolo è stato letto 0 volte

Detrazione 55%: pochi giorni per la scheda informativa

detrazione-55-pochi-giorni-per-la-scheda-informativa.gif

I contribuenti che hanno presentato il 730 hanno tempo fino a lunedì 11 ottobre per trasmettere telematicamente all’Enea la scheda integrativa con i dati effettivi relativi agli interventi di riqualificazione energetica effettuati nel 2009, per usufruire dello sconto Irpef del 55%.

In via generale, chi ha sostenuto lavori per impianti eco-sostenibili può rettificare quanto inizialmente dichiarato all’Agenzia nazionale per le nuove tecnologie e lo sviluppo economico sostenibile (Enea) non oltre il termine di presentazione della dichiarazione dei redditi relativa al periodo in cui è stata sostenuta la spesa. La risoluzione 21/E del 23 aprile, con questa precisazione, ha superato la scadenza in origine stabilita dalla norma legislativa che dava 90 giorni dalla fine dei lavori.

A chi presentava il 730 avvalendosi dell’assistenza fiscale, la risoluzione 44/E del 27 maggio ha però concesso un’ulteriore proroga, dovuta ai problemi tecnici che hanno comportato ritardi nell’entrata in funzione del sistema operativo da parte dell’Enea.

A costoro è stata data la possibilità di presentare ai Caf, in sede di dichiarazione, una autocertificazione con i dati aggiornati relativi alle spese sostenute e di provvedere all’invio “ufficiale” della scheda informativa, corretta o integrata, entro 90 giorni dall’attivazione della procedura telematica, attivazione che è avvenuta il 13 luglio, data da cui deriva la prossima scadenza dell’11 ottobre.

Fonte: Fisco Oggi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>