Questo articolo è stato letto 12 volte

Digitalizzazione di progetti e disegni tecnici più facile grazie a Contex

digitalizzazione-di-progetti-e-disegni-tecnici-pi-facile-grazie-a-contex.jpg

Contex, azienda immpegnata nello sviluppo di soluzioni di scansione e imaging per grandi formati, ha presentato lo scanner SD3600 da 36 pollici, un prodotto compatto e leggero che arricchisce la serie d scanner SD dell’azienda, utilizzati per le scansioni di grandi formati.

Lo scanner SD3600 per documenti tecnici a 1200 dpi è adatto alla scansione di disegni, rappresentazioni schematiche, progetti e schizzi.

Si tratta del primo scanner da 36 pollici dell’azienda totalmente aggiornabile in sede, che consente agli utenti di aumentare la velocità e la risoluzione dello scanner o di passare dalla modalità monocromatica al colore, senza dover giustificare un elevato ROI per l’acquisto di un nuovo scanner.

Lo scanner per grandi formati è anche dotato di due innovazioni della tecnologia CIS in attesa di brevetto, che riducono al minimo le differenze del sensore mentre la scansione è in corso e correggono l’aberrazione cromatica, che si verifica in maniera naturale con la tecnologia CIS.

Tra le altre caratteristiche dello scanner SD3600 vi sono la scansione instant-on e l’interfaccia one-touch, che consentono di accedere rapidamente alle principali funzioni per la condivisione delle scansioni in rete e l’invio della copia ad una stampante.

Inoltre, un nuovo sistema di manutenzione automatica assicura che lo scanner SD3600 sia pronto e ottimizzato, il che risulta ideale per le scansioni ad alta produttività.

SD3600 è un prodotto ecocompatibile certificato Energy Star ed è venduto ad un prezzo concorrenziale per garantire un rapido ritorno dell’investimento.

E’ inoltre in grado di produrre 324 scansioni a colori e 744 monocromatiche (A1) all’ora. Assicura immagini precise e accurate con un’elevata risoluzione ottica a 1200 dpi e l’acquisizione del colore a 48 bit.

Lo scanner è disponibile anche come prodotto multifunzione (MFP). Se abbinato al software Nextimage, uno strumento di scansione, modifica e miglioramento dotato di una vasta selezione di driver per stampanti, gli utenti possono collegare facilmente lo scanner SD3600 alla maggior parte delle stampanti per ufficio, copiatrici, o stampanti LED e a getto d’inchiostro per grandi formati.

Per maggiori informazioni vi invitiamo a visitare il sito http://www.contex.com/SD3600

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

News dal Network Tecnico