Questo articolo è stato letto 14 volte

Distanza tra edifici, come considerare il loggiato?

distanza-tra-edifici-come-considerare-il-loggiato.jpg

Un loggiato deve essere considerato ai fini del rispetto della distanza fra costruzioni?

In materia di distanze tra costruzioni il codice civile dispone, all’art.873, che le costruzioni sui fondi finitimi, se non sono unite e aderenti, devono essere tenute a distanza non minore di tre metri. Nei regolamenti locali può essere stabilita una distanza maggiore”.

La giurisprudenza è tornata ad occparsene recentemente.Vi riportiamo la questione nell’ultimo Caso risolto, pubblicato oggi in home page.

Buona lettura!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>