Questo articolo è stato letto 2 volte

Ecobonus anche per l’adeguamento antisismico preventivo: oggi alla Camera

ecobonus-anche-per-ladeguamento-antisismico-preventivo-oggi-alla-camera.jpg

È il giorno della verità per l’estensione della detrazione d’imposta del 65% (Ecobonus) ai lavori preventivi di adeguamento sismico. Giunge infatti questa mattina alla Camera il provvedimento approvato negli scorsi giorni proprio dalle commissioni Finanze e Attività produttive della Camera stessa.

Il Ministro delle infrastrutture e trasporti Maurizio Lupi ha commentato: “Un altro importante segnale per la ripresa e per la cultura della prevenzione. Avevamo auspicato che in sede di conversione il decreto che prorogava l’Ecobonus e i bonus fiscali per le ristrutturazioni innalzasse la quota per gli interventi di adeguamento della case alle norme antisismiche – ha aggiunto il Ministro, continuando – e così è avvenuto: per i nuovi interventi da qui alla fine dell’anno, nelle zone sismiche 1 e 2, chi ristruttura la casa o il capannone industriale con criteri antisismici godrà di un bonus fiscale del 65 e non più del 50%”.

Le detrazioni del 65% delle spese sostenute per l’adeguamento antisismico preventivo (e quindi non applicabile agli interventi ricostruttivi ex post) potranno essere spalmate in dieci anni, esattamente come avviene per le detrazioni dell’Ecobonus per l’efficienza energetica e quelle del 50% inerenti alle ristrutturazioni edilizie.

Consulta lo speciale Ecobonus detrazione 65% su Ediltecnico.it

“L’Italia – ha concluso il Ministro Lupi – deve uscire dalla cultura dell’emergenza, per cui lamentiamo le nostre carenze strutturali sempre dopo un disastro. I terremoti non sono prevedibili, ma la costruzione di case che sappiano resistere alle scosse sì“. Un passo in avanti notevole nella cultura della sicurezza nel nostro paese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>