Questo articolo è stato letto 0 volte

Edilizia in Liguria

edilizia-in-liguria.gif

Sono stati approvati dalla Giunta regionale su proposta dell’assessore alle Politiche abitative, Maria Bianca Berruti, i criteri di utilizzo del fondo sociale di sostegno agli affitti per l’anno 2009.

Ammontano a 9 milioni e 732.762 euro i finanziamenti stanziati per aiutare le famiglie che vivono in affitto, di cui 7 milioni e 32.762 provenienti dallo Stato e 2 milioni e 700mila dalla regione.

Ogni Comune ligure dovrà pubblicare il proprio bando lasciando tra 30 e 60 giorni di tempo ai cittadini per la presentazione le domande. Una volta raccolte le istanze ogni comune avrà tempo fino al 12 ottobre per presentare le richieste alla Regione che impegnerà quindi i finanziamenti.

Rimane sostanzialmente invariato rispetto all’anno scorso il fondo di sostegno all’affitto che in quattro anni, dal 2005 al 2008, ha visto distribuire complessivamente 43 milioni e 90 mila euro attraverso l’integrazione di risorse statali, regionali e comunali.

Le famiglie liguri che hanno ricevuto il contributo hanno superato le 11.500 unità all’anno in costante aumento, per un contributo medio a famiglia di 1.100 euro all’anno.

Le tipologie di nucleo familiare che hanno beneficiato del contributo sono soprattutto anziani soli, il 35,69%, da famiglie composte da più di 3 componenti, il 40% e con più di 5 persone, l’8%.
Il fondo di sostegno agli affitti è gestito a livello di ogni singolo comune che provvede alla raccolta delle domande a seguito di un avviso pubblico.

Fonte: www.regione.liguria.it

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>