Questo articolo è stato letto 0 volte

Edilizia, intesa fra le imprese per contrastare la crisi

edilizia-intesa-fra-le-imprese-per-contrastare-la-crisi.gif

E` stato siglato nella sede dell`ANCE fra le associazioni imprenditoriali e le organizzazioni sindacali di tutta la filiera delle costruzioni un Protocollo di intesa sugli interventi da mettere in campo per contrastare la crisi recessiva che investe l`edilizia e il Paese.

"Per la prima volta tutte le rappresentanze delle forze produttive di questo fondamentale motore dell`economia nazionale – dichiara l’Ance in un comunicato stampa -, hanno concordato un piano unitario di azioni  da proporre al Governo e alle Istituzioni col duplice obiettivo di evitare il collasso di un settore portante per l`economia nazionale, valorizzarne la funzione anticiclica, consentire una piu` rapida uscita del Paese dalla attuale crisi cogliendo obiettivi di ammodernamento e riqualificazione del territorio e delle citta`".

"Al centro dell`intesa – prosegue – la necessita` di salvaguardare un`industria che da` lavoro ad oltre 2 milioni di persone, comprendendo l`indotto si toccano i 3 milioni, e che con un tessuto imprenditoriale capillarmente diffuso su tutto il territorio nazionale rappresenta circa il 12% del prodotto interno lordo". 

Nel documento si chiedono in sintesi urgenti ed efficaci interventi dello Stato per  garantire in tempi rapidi adeguati investimenti finalizzati al recupero del grave ritardo infrastrutturale e abitativo del Paese, favorire la qualita` del lavoro, delle imprese e del loro prodotto, adeguare il sistema degli ammortizzatori sociali alle specificita` del settore, prevedere semplificazioni procedurali per accelerare gli iter di autorizzazione e di realizzazione delle opere, dare precise garanzie sul rispetto dei tempi di pagamento  per i lavori eseguiti e garantire il credito alle famiglie e alle imprese.

I firmatari del Protocollo hanno convocato per il mese di aprile gli Stati Generali delle costruzioni.

In quella occasione, e in presenza  dei rappresentanti del Governo e di tutte le forze politiche, saranno affrontate e discusse le proposte di rilancio dell`intero comparto delle costruzioni avanzate da imprenditori e sindacati. In preparazione dell`evento, e` stato chiesto al Governo un Tavolo interministeriale di concertazione presso la Presidenza del Consiglio.

Fonte: www.ance.it

 

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

News dal Network Tecnico