Questo articolo è stato letto 1 volte

Edilizia, la guida Ance per la compilazione del Modello

edilizia-la-guida-ance-per-la-compilazione-del-modello.gif

L’Associazione Nazionale Costrutttori Edili ha trasmesso una prima Guida alla compilazione del Modello di comunicazione dei dati ai fini fiscali, contenente indicazioni specifiche a supporto delle Associazioni Territoriali.

L’Ance ricorda che l`obbligo di trasmissione del Modello (approvato con Provvedimento del Direttore dell`Agenzia delle Entrate 15896/2009 del 2 settembre 2009) e` stato stabilito dall`art.30 del D.L. 185/2008 (cd. “decreto anticrisi”, convertito, con modificazioni, dalla legge 2/2009), in base al quale gli Enti associativi possono continuare a fruire del regime di non imponibilita`, ai fini delle imposte sul reddito e dell`IVA, dei contributi versati dai propri associati o partecipanti, solo se gli stessi:

–  siano in possesso dei requisiti previsti dalla normativa tributaria, ossia non abbiano per oggetto esclusivo o principale l`esercizio di attivita` commerciali ai sensi dell`art.73, comma 1, lett. c), del D.P.R. 917/1986-TUIR;

– trasmettano per via telematica all`Agenzia delle Entrate i dati e le notizie rilevanti ai fini fiscali, mediante apposito Modello approvato con il citato Provvedimento del Direttore dell`Agenzia delle Entrate.

Sul termine di presentazione del Modello, attualmente fissato al 30 ottobre 2009, l’associazione segnala che l`Agenzia delle Entrate, con proprio Comunicato Stampa del 23 settembre scorso, ha ufficialmente assunto l`impegno di rinviare tale scadenza a data da definirsi con apposita disposizione normativa, dichiarando altresi` la non applicabilita` di sanzioni nel caso di errori formali nella compilazione.

E segnala, infine, che le ulteriori problematiche connesse alla compilazione del Modello potranno essere portate all`attenzione dell`Agenzia delle Entrate, che si e` resa disponibile a dare soluzione alle diverse criticita` emerse su tale adempimento.

Fonte: www.ance.it

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>