Questo articolo è stato letto 6 volte

Edilizia popolare, Lombardia: ripartono i lavori in Mazzini a Milano

edilizia-popolare-lombardia-ripartono-i-lavori-in-mazzini-a-milano.gif

Lombardia, edilizia popolare: arrivano importanti notizie dal Quartiere Mazzini a Milano. “Grazie ad una modifica delle regole dei programmi di investimento approvata dalla Giunta, i lavori sulle case di edilizia popolare del Quartiere milanese Mazzini riprenderanno nel giro di un mese e i primi alloggi potranno essere assegnati già entro 90 giorni”. Lo afferma l’assessore regionale alla Casa, Housing sociale e Pari opportunità, Paola Bulbarelli, replicando a quanto riportato dalla stampa negli scorsi giorni. “Anzitutto va detto – spiega Bulbarelli – che gli alloggi in questione non possono considerarsi finiti in quanto mancano gli impianti elettrici, del gas e gli ascensori oltre ad alcuni consolidamenti statici. Di conseguenza il Comune non potrebbe rilasciare l’abitabilità ed è dunque impossibile poterli assegnare”.

“Ciò è accaduto – continua l’assessore – perché l’impresa che li stava sistemando è fallita e non ha dunque potuto completare i lavori. Lavori che ripartiranno grazie alla delibera che abbiamo recentemente approvato attraverso la quale vengono sbloccati gli interventi sui Contratti di Quartiere. Complessivamente consegneremo 1600 alloggi di cui circa 700 nuovi e concluderemo i programmi di investimento su cui sono stati messi fondi regionali e ministeriali per circa 96 milioni di euro. Fra questi, ovviamente, c’è anche il completamento dei lavoro iniziati presso il Quartiere Mazzini”.

“Pur in un periodo di grandissime ristrettezze economiche – conclude l’assessore Bulbarelli – abbiamo fatto di tutto per reperire esclusivamente dal bilancio regionale le risorse che mancavano per terminare gli alloggi e ce l’abbiamo fatta. Ora vigileremo perché non si perda altro tempo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>