Questo articolo è stato letto 0 volte

Edilizia pubblica, una guida sulla gestione per l’ente locale

edilizia-pubblica-una-guida-sulla-gestione-per-lente-locale.jpg

Il recente decreto legislativo del 28 maggio 2010 n. 85 detta le modalità ed i termini mediante i quali sono attribuiti beni dello Stato e delle sue amministrazioni a regioni ed enti locali.

Si tratta di un decreto che mira valorizzare il patrimonio pubblico e che di conseguenza richiede un comportamento attivo da parte dell’ente locale fin dal momento dell’attribuzione.

Il federalismo demaniale rappresenta una sfida fondamentale per gli enti interessati, in particolare per i comuni e richiede uno sforzo importante da parte di tutti i soggetti coinvolti nel governo locale e degli uffici comunali.

Ma in che modo è possibile valorizzare il patrimonio comunale, ottimizzandone la gestione, il rendimento e le potenzialità?

Per rispondere a questa domanda, vi segnaliamo la prima puntata di “La gestione del patrimonio immobiliare del comune: una breve panoramica” dei nostri autori Antonella Mafrica e Mario Petrulli

L’approfondimento parte con una breve analisi con la normativa diriferimento e le generalità, affrontate nell’articolo pubblicato oggi, per poi occuparsi della conoscenza del patrimonio immobiliare e della conoscenza del portafoglio e degli strumenti attuativi a disposizione degli enti locali.

L’intento degli autori è dare una panoramica generale su una materia che spesso viene ignorata o sottovalutata e sensibilizzare amministratori locali e personale comunale, la cui attenzione su tali argomenti non potrà più essere ammissibile alla luce delle recentissime novità in materia di federalismo e decentramento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>