Questo articolo è stato letto 2 volte

Edilizia scolastica, 13 milioni in 3 anni per finanziare 13 progetti a Bolzano

edilizia-scolastica-13-milioni-in-3-anni-per-finanziare-13-progetti-a-bolzano.gif

 La Commissione provinciale per l’edilizia scolastica, presieduta dal presidente delal Provincia Luis Durnwalder, nella seduta di venerdì 19 luglio 2011 ha approvato il finanziamento di 13 progetti scolastici in 10 comuni per un importo totale di circa 13 milioni di Euro in tre anni.

Approvato finanziamento agevolato di 5,4 milioni per l’acquisto della scuola per l’infanzia “Dante Alighieri” da parte del Comune di Bolzano.

Cinque progetti per scuole elementari e due per scuole per l’infanzia sono stati accolti nel programma principale benché ancora senza l’indicazione del relativo finanziamento.

Tra i progetti riferiti a scuole italiane che erano già stati inseriti nel programma principale, nella sua ultima seduta la Commissione provinciale per l’edilizia scolastica ha disposto il finanziamento del risanamento ed ampliamento dell’edificio delle Scuole elementari “Manzoni” a Bressanone (3,3 milioni di Euro in tre anni).

Inoltre, può essere finanziata (con un importo di 2,5 milioni di Euro in due anni) la sistemazione dell’edificio della Scuola elementare “Collodi” a Laives. A Bolzano, l’edificio della Scuola media “Ada Negri” potrà essere adeguato alle norme antincendio (800.000 Euro).

Per quanto attiene le scuole per l’infanzia è previsto il finanziamento per l’acquisto dell’immobile per l’asilo “Montessori” in via Parma a Bolzano.

Inoltre, è stato approvato il finanziamento agevolato di 5,4 milioni per l’acquisto della scuola per l’infanzia “Dante Alighieri” da parte del Comune di Bolzano. Come spiega il presidente Durnwalder, il finanziamento avviene in base all’accordo dello scorso anno per il finanziamento dei Comuni; l’80 per cento è previsto quale finaziamento agevolato tramite il fondo di rotazione, mentre il 20 per cento quale contributo a fondo perduto. Due quinti dell’importo provengono dal bilancio 2011, mentre i rimanenti tre quinti dal bialncio 2012.

In considerazione dei fondi a disposizione per il 2011 la Commissione provinciale per l’edilizia scolastica ha deciso di anticipare il finanziamento della nuova scuola elementare nelle zona di espansione “Resia 1″ a Bolzano; dell’importo totale di 2,78 milioni di Euro ne dovrebbero essere messi a disposizione più di due già nel 2011, ed il resto nel 2012.

 Fonte: Provincia Bolzano

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>