Questo articolo è stato letto 4 volte

Edilizia scolastica a Trento

edilizia-scolastica-a-trento.gif

La Giunta provinciale ha approvato la delibera, proposta dall’Assessore provinciale all’istruzione e allo sport, Marta Dalmaso, con il Piano degli investimenti nel settore dell’edilizia scolastica della XIV legislatura relativo agli anni 2009-2013.

La delibera relativa al piano degli investimenti nel settore dell’edilizia scolastica, riguarda interventi di diretta competenza della Provincia relativi agli anni 2009-2013 (scuole superiori e centri/istituti di formazione professionale).

Le risorse stanziate sul 2009 sono destinate prioritariamente, per circa 5.271.000 euro, all’attuazione della manovra anticongiunturale approvata dalla Giunta Provinciale ovvero ad investimenti caratterizzati dall’immediata cantierabilità, dal completamento dei lavori entro l’anno e dalla realizzazione attraverso il coinvolgimento di imprese locali.

Si tratta, in prevalenza, di investimenti diretti alla manutenzione straordinaria e alla messa a norma del patrimonio scolastico.
Tra gli interventi di maggiori dimensioni, la proposta di piano contempla:
– il completamento del polo scolastico di Pergine (3 milioni di euro)
– l’ampliamento del CFP Enaip di Tione (2300 mila euro)
– il completamento del Polo di Villazzano (1200 mila euro).

Fonte: www.provincia.tn.it

 

 

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

News dal Network Tecnico