Questo articolo è stato letto 68 volte

Edilizia Scolastica: un fondo per gli Enti locali

Edilizia Scolastica

Tutela edifici scolastici: Inarcassa e MIUR hanno appena sottoscritto un importante protocollo per la collaborazione in materia di edilizia scolastica, finalizzato a lanciare un fondo di rotazione e garanzia (#fondAzioneScuola) a favore degli Enti locali. Il fondo consentirà di anticipare, senza interessi, i costi delle progettazioni per interventi di edilizia scolastica che gli Enti locali si impegnano ad affidare a professionisti iscritti a Inarcassa, in regola con gli adempimenti previdenziali.
I progetti finanziabili dal fondo – per un massimo di 50mila euro ciascuno – potranno riguardare la costruzione di nuovi fabbricati destinati all’edilizia scolastica, l’ampliamento e/o la ristrutturazione sia della degli edifici sia dell’impiantistica, l’efficientamento energetico, l’adeguamento e il miglioramento sismico degli immobili.
Gli Enti locali dovranno far pervenire la richiesta a mezzo PEC all’indirizzo fondazionescuola@legamail.it  entro le ore 23:59 del giorno 14 gennaio 2018. La domanda dovrà riportare nell’oggetto l’indicazione della regione di appartenenza dell’Ente locale facente richiesta. Sarà data priorità alle prime due richieste pervenute da parte degli enti locali appartenenti a ciascuna delle 20 Regioni. La call aperta agli Enti locali è sta pubblicata ieri.
Ulteriori informazioni relative alle modalità e ai criteri di accesso al fondo sono consultabili QUI.

>> CONSULTA IL PROTOCOLLO SOTTOSCRITTO DA INARCASSA E MIUR.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

News dal Network Tecnico