Questo articolo è stato letto 1 volte

Edilizia sostenibile, 1,3 milioni di euro per gli alloggi nel Lazio

edilizia-sostenibile-13-milioni-di-euro-per-gli-alloggi-nel-lazio.gif

Oltre 1 milione di euro per la realizzazione da parte dei comuni del Lazio di ‘Programmi di riqualificazione urbana per alloggi a canone sostenibile‘.

E’ questo l’ammontare del finanziamento aggiuntivo concesso alla Regione Lazio dal Ministero delle Infrastrutture e recepito con delibera dalla Giunta Polverini attraverso la riapertura dei termini previsti dal bando regionale per accedere ai contributi statali.

Lo annuncia la Regione in un comunicato. “Con questo provvedimento – spiega l’assessore alle Politiche per la casa, Teodoro Buontempo – attraverso la riapertura dei termini del bando regionale, diamo la possibilità ad altri Comuni interessati di avviare interventi di riqualificazione urbana per la realizzazione di alloggi a canone sostenibile sul proprio territorio, così come stabilito dalle normative nazionali”.

Il provvedimento prevede che la domanda di partecipazione del Comune interessato debba pervenire alla Regione Lazio entro 60 giorni dalla data di pubblicazione della delibera sul Bollettino ufficiale della regione.

I comuni, per poter accedere ai contributi statali, dovranno inoltre obbligatoriamente intervenire con propri fondi nella misura pari ad almeno il 14% del finanziamento richiesto per ogni programma presentato.

“La Regione Lazio – sottolinea Buontempo – nonostante le ristrettezze economiche imposte dalla crisi, sta mettendo in campo risorse importanti a favore dell’edilizia economica e popolare, delle Ater e dell’edilizia a canone sostenibile.

Ancora una volta rivolgo un appello ai Comuni affinché non perdano le opportunità che la Regione Lazio sta offrendo, e quindi – conclude – nel rispetto delle regole e dei tempi, li invito ad attivare i loro uffici tecnici per la presentazione dei programmi e le giunte comunali a sbloccare la disponibilità di terreni pubblici per l’edilizia popolare e per quella sociale”. 

Fonte: Ansa

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

News dal Network Tecnico