Questo articolo è stato letto 1 volte

Edilizia sostenibile, monitoraggio in Puglia

edilizia-sostenibile-monitoraggio-in-puglia.gif

Nei giorni scorsi  l’Assessore regionale alla Qualità del territorio – Assetto del Territorio, Paesaggio, Aree Protette e Beni Culturali, Urbanistica, Politiche abitative, Biblioteche, Musei e Archivi della Regione Puglia, Angela Barbanente, ha inviato una nota a tutti i Comuni della Puglia in cui viene richiesta la trasmissione di tutti i titoli abilitativi edilizi rilasciati ai sensi della legge regionale n. 13/2008 “Norme per l’abitare sostenibile” .

La Regione intende infatti selezionare attraverso una procedura di campionamento, gli edifici da sottoporre agli accertamenti e ispezioni a campione previsti dalla legge.

Tra gli interventi interessati dal monitoraggio rientrano anche quelli effettuati ai sensi della legge regionale n. 14/2009 e successive modifiche, il cosiddetto “piano casa”.

Fonte: Regione Puglia

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>