Questo articolo è stato letto 0 volte

Efficienza energetica, al via il progetto EPOurban a Bolzano

efficienza-energetica-al-via-il-progetto-epourban-a-bolzano.jpg

Si chiama EPOurban ed è un progetto sostenuto da fondi europei a cui il Comune di Bolzano partecipa insieme ad altre città del vecchio continente con l’obiettivo di attivare i privati proprietari di edifici e alloggi condominiali nella riqualificazione energetica del patrimonio edilizio.

“Con il progetto EPOurban – è stato sottolineato in conferenza stampa svoltasi in questi giorni – si intende sviluppare, implementare e consolidare un sistema di consulenza tecnica, amministrativa e finanziaria rivolta ai privati del tutto gratuita perchè finanziata con fondi europei. Il tutto avvalendosi di un team di esperti incaricati di fornire dettaglita a ecompleta consulenza su 20 edifici e condomini privati (dieci durante il 2013 e altri 10 edifici durante il 2014) selezionati dal Comune di Bolzano. Un team che dovrà elaborare, sulla scorta dell’esperienza maturata, anche un modello operativo da replicare in futuro su altri edifici della città”.

“All’interno di questo contesto sperimentale -ha ricordato l’Assessore Pasquali- il Comune di Bolzano intende costituire un gruppo di supervisione, chiamato Cantiere di EPOurban e formato da associazioni di categoria, sindacati dei lavoratori, istituti di ricerca locali, istituti bancari che avrà il compito di supportare e monitorare ad intervalli regolari nell’ arco dei prossimi due anni, la commissione di esperti”.

“Solo una rinnovata attenzione al recupero del patrimonio edilizio esistente può produrre infatti risultati concreti ed immediati in una situazione di crisi che si sta manifestando anche nella nostra provincia. Il Comune di Bolzano, – ha detto l’Assessore all’Ambiente Patrizia Trincanato – con il piano di riduzione delle emissioni CO2, si muove proprio in tale direzione”.

Il team multidisciplinare di esperti è composto da 14 consulenti specializzati in diverse aree tematiche, disponibili a collaborare con il Comune nelle attività di promozione della riqualificazione energetica degli edifici, in particolare di quelli privati. Le figure professionali considerate in questo team sono: tecnici (ingegneri e architetti) esperti in riqualificazione energetica, esperti finanziari e di gestione economica, esperti in diritto e problematiche condominiali e altre figure professionali.

Grazie ad EPOurban il Comune di Bolzano ha individuato un gruppo di dieci edifici, da sottoporre alle verifiche energetiche della commissione di esperti. L’obiettivo finale è di riuscire a coinvolgere i privati proprietari nel realizzare interventi di riqualificazione energetico dell’ edificio, utilizzando tutti gli strumenti tecnico/giuridici attualmente disponibili.
Le varie unità immobiliari interessate dall’esperimento sono state scelte nelle seguenti aree urbane: centro storico, zona corso Libertà/corso Italia, Gries, via Torino/Milano e aree limitrofe, Oltrisarco e Aslago. Gli edifici selezionati per la prima fase pilota sono:

1. Via Palermo 54
2. Via Rencio 2
3. Corso Libertà 35
4. Passeggiata dei Castani 26
5. Via Cavour 5
6. Via portici 76/Piazza Erbe 11
7. Via Penegal 21 B/C/D
8. Piazza Sernesi 24
9. Via Leonardo da Vinci 3
10. Piazza Sernesi 34

Nei prossimi mesi verranno predisposte le consulenze tecniche, amministrative e finanziarie sui primi 10 edifici privati, cui seguiranno nel 2014 i restanti dieci immobili privati. Tra gli appuntamenti a breve scadenza da segnalare che Il Comune di Bolzano ha organizzato un incontro tra i partner di progetto lunedì 22 e martedì 23 aprile nella sede dell’Antico Municipio in via Portici 30.

Fonte: Comune Bolzano

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

News dal Network Tecnico