Questo articolo è stato letto 0 volte

Efficienza energetica per 230 edifici pubblici in Abruzzo

efficienza-energeticaper-230-edifici-pubbliciin-abruzzo.jpg

La Provincia di Chieti ha sottoscritto un contratto con la Bei (Banca europea per gli investimenti) che permetterà all’ente provinciale di ottenere 80 milioni di euro da utilizzare nell’ambito del programma energetico Elena (European local energy assistance). Di questi, 60 milioni arriveranno direttamente dalla Bei, mentre gli altri 20 milioni da risorse messe a disposizione dalle Esco (Energy service company) che saranno incaricate di realizzare le opere.

Il programma Elena, infatti, prevede l’installazione di impianti fotovoltaici sulle coperture di edifici pubblici, oltre all’efficientamento energetico dei sistemi di illuminazione pubblica, e degli stessi edifici, sia per quanto riguarda i consumi di elettricità che l’isolamento termico.

Il contratto appena sottoscritto, dunque, dà il via libera al più grande intervento mai effettuato in provincia di Chieti in materia di miglioramento dell’efficienza  energetica e produzione di energia da fonti rinnovabili. Gli edifici interessati saranno 230.

Quella chietina è la terza Provincia italiana, dopo Milano e Modena, ad ottenere un finanziamento nell’ambito di Elena. Un obiettivo raggiunto grazie alla realizzazione, cofinanziata dalla Fondazione Cassa di Risparmio della Provincia di Chieti, di una serie di audit energetici preliminari sugli edifici, in modo da verificare quali abbiano le maggiori potenzialità in termini di riduzione dei consumi energetici.

Il programma Elena è uno dei sistemi di finanziamento delle attività previste dal Piano d’azione del Patto dei Sindaci (Covenant of Majors), di cui la Provincia di Chieti è struttura di supporto per i Comuni.

Fonte: Eco dalle Città

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>