Questo articolo è stato letto 1 volte

Emilia Romagna: 7 milioni di euro per la tutela del territorio

emilia-romagna-7-milioni-di-euro-per-la-tutela-del-territorio.gif

7 milioni complessivi di finanziamenti resi disponibili dalla Regione Emilia Romagna, così suddivisi: 5 milioni per la ricostruzione delle prime case inagibili e oltre 2 milioni per la messa in sicurezza del territorio.

La Giunta regionale dell’Emilia Romagna ha infatti appena definito un nuovo Piano degli interventi da realizzare in seguito alle eccezionali avversità atmosferiche di marzo e aprile 2013, approvando anche una direttiva con i criteri, le modalità e i termini per la presentazione delle domande e la concessione dei contributi ai privati.

Le risorse ammontano complessivamente a 7 milioni e 124 mila euro e derivano da economie di spesa su interventi finanziati dallo Stato e già conclusi, che le Regioni possono utilizzare per far fronte a situazioni di emergenza e criticità ancora aperte.

Circa 5 milioni di euro sono destinati al finanziamento dei contributi per la ricostruzione di prime case distrutte o inagibili e, ove per queste ultime non sia necessaria la demolizione e ricostruzione o la delocalizzazione, di un contributo alternativo per il ripristino dell’agibilità tramite interventi di consolidamento delle abitazioni.

Sono interessati dal finanziamento i comuni colpiti dagli eventi atmosferici di marzo-aprile 2013. I cittadini che vogliono accedere ai contributi hanno tempo fino al 30 novembre 2015 per presentare la domanda al Comune in cui è ubicata l’abitazione. Il modulo da compilare è disponibile sul sito dell’Agenzia regionale di Protezione civile.

Ci sono inoltre 4 interventi che saranno realizzati nel territorio della provincia di Parma, per un totale di 2,1 milioni di euro.

Fonte: regione.emiliaromagna.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>