Questo articolo è stato letto 0 volte

Emilia Romagna, bando per l’elaborazione di strumenti urbanistici intercomunali

emilia-romagna-bando-per-lelaborazione-di-strumenti-urbanistici-intercomunali.jpg

Nel Bollettino Ufficiale n. 217 del 17 ottobre 2012 è stato pubblicato il bando per la concessione di contributi ad Unioni di Comuni e Comunità Montane per favorire l’elaborazione di piani urbanistici intercomunali ai sensi dell’art. 13 della L.R. 20/2000, (art.48, commi 1, 4 e 5, L.R. 20/2000) adottato con deliberazione della Giunta Regionale n. 1475 del 15 ottobre 2012.

Le domande dovranno essere presentate entro il prossimo 19 novembre.

Possono accedere al bando esclusivamente le Unioni di Comuni e Comunità Montane verso i quali i Comuni si impegnano a trasferire in maniera stabile la funzione comunale di elaborazione, approvazione e gestione degli strumenti di pianificazione urbanistica in sintonia con legge di riordino istituzionale L.R. 10/2008.

Con la domanda redatta utilizzando il modulo predisposto, gli Enti si assumono l’impegno di trasferire la funzione e di sottoscrivere l’accordo territoriale per la formazione dei piani urbanistici intercomunali che svilupperanno le tematiche disciplinari indicate nel bando.
Sulla base delle regole stabilite e delle domande pervenute, la Giunta Regionale approverà la graduatoria delle domande ammissibili ed il programma di finanziamento 2012 entro il 31/12/2012.

Per informazioni e/o chiarimenti i destinatari del bando possono rivolgersi al Servizio Opere e lavori pubblici. Legalità e sicurezza. Edilizia pubblica e privata

tel: 051.527 6839 – 3754 -3520
email: lavoripubblici@regione.emilia-romagna.it

Scarica il modulo della domanda

Fonte: Regione Emilia ROmagna

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

News dal Network Tecnico