Questo articolo è stato letto 0 volte

Emilia Romagna, prosegue il bando per l’acquisto della casa

emilia-romagna-prosegue-ilbando-per-lacquisto-della-casa.gif

Altri 11 milioni e 395 mila  euro messi a disposizione dalla Regione per contribuire all’acquisto della casa da parte delle giovani coppie e di altri nuclei famigliari.

Dopo la fase che ha consentito ad oltre 170 famiglie emiliano-romagnole di ricevere un contributo sino a 15 mila euro per la prima abitazione di proprietà, prosegue l’impegno della Regione Emilia-Romagna per avvicinare il maggior numero di persone possibili alla casa di proprietà e per contribuire al rilancio del mercato immobiliare.

«Continuiamo – ha commentato l’assessore regionale alle Attività produttive ed edilizia, Gian Carlo Muzzarelli – con tutti gli strumenti possibili a favorire l’accesso al mercato degli affitti ed alla prima casa di proprietà.

Con le risorse a disposizione, vogliamo contribuire, in un momento economicamente difficile, allo sforzo di quei nuclei famigliari che decidono di acquistare la prima abitazione. E’ un sostegno economico per dare futuro alla società emiliano-romagnola». 

Per giovani coppie si intendono nuclei costituiti da coniugi, da nubendi, da conviventi more uxorio o da persone intenzionate a convivere more uxorio, in cui almeno uno dei componenti la coppia abbia non più di 35 anni.

Possono inoltre accedere i nuclei costituiti da un solo genitore che abbia non più di 45 anni di età con uno o più figli a carico; i nuclei nei quali almeno uno dei due genitori non abbia più di 45 anni di età e nei quali siano presenti almeno tre figli coresidenti, dei quali almeno uno minore di 18 anni; i nuclei sottoposti a procedure di rilascio dell’alloggio per ragioni diverse dalla morosità; i nuclei assegnatari di un alloggio di edilizia residenziale pubblica per i quali sia stata dichiarata la decadenza per superamento dei limiti di reddito.

Le imprese hanno tempo sino alle 17 del 30 settembre per presentare le offerte di alloggi a disposizione. Alle ore 12 del 6 ottobre, sul sito http://www.intercent.it/ sarà pubblicato l’elenco completo degli alloggi a disposizione.

I soggetti interessati da quel momento, e fino al 22 dicembre per individuare uno degli alloggi disponibili a prezzo convenzionato e sottoscrivere il pre-contratto con la proprietà dell’immobile.

Dopo avere sottoscritto il pre-contratto, occorre presentare la richiesta di contributo compilando la modulistica disponibile online, dalle 9 alle 17, del 23 dicembre: la graduatoria dei nuclei ammessi al programma sarà pubblicata il 30 dicembre.

Fonte: www.regione.emilia-romagna.it

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>