Questo articolo è stato letto 1 volte

Energie rinnovabili: 8 Comuni trentini premiati da Legambiente

energie-rinnovabili-8-comuni-trentini-premiati-da-legambiente.gif

Energia prodotta tramite impianti idroelettrici e fotovoltaici, all’interno di un sistema efficiente di distribuzione: è una delle motivazioni dell’attribuzione del Premio 2014 “Comuni Rinnovabili” a 8 Comuni trentini situati nel Primiero e nel Vanoi, ovvero Canal di San Bovo, Fiera di Primiero, Imèr, Mezzano, Sagron Mis, Siror, Tonadico e Transacqua.

“Comuni Rinnovabili” è un premio istituito da Legambiente e dedicato agli Enti locali che nel paese sviluppano e fanno utilizzo di energie rinnovabili. Nelle motivazioni del premio si legge che i Comuni vincitori costituiscono una unione che “attraverso un mix di cinque tecnologie diverse soddisfa l’intero fabbisogno termico e elettrico dei territori“, conquistandosi tra l’altro l’appellativo di simbolo del nuovo scenario della generazione di energia distribuita.

Per approfondire la tematica consulta la pagina Guidambiente su Ediltecnico.it.

Infatti nel territorio coperto da questi Comuni la società municipalizzata Acsm si occupa di distribuire all’utenza l’energia prodotta da impianti idroelettrici e fotovoltaici per la parte elettrica e da impianti solari e da biomassa per la parte termica, attraverso due reti di teleriscaldamento ed una rete elettrica.

Fonte: Ansa

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>