Questo articolo è stato letto 3 volte

ERP, più di 1.500 alloggi a Roma

erp-pi-di-1-500-alloggi-a-roma.gif

La Giunta Capitolina, su proposta dell’assessore Marco Corsini, ha approvato la delibera di assegnazione delle aree di sei Piani di Zona della manovra di completamento del II Peep (Piano per l’ Edilizia Economica e Popolare).

L’assegnazione permetterà la realizzazione di più di 1.500 alloggi di edilizia convenzionata e sovvenzionata, per un totale di circa 315 mila mc. I Piani di Zona, assegnati a 40 cooperative, sono: Casal Monastero 2 bis, Dragoncello 2 bis, Pian Saccoccia 2 bis, Tragliatella 2 bis, via Lucrezia romana 2 bis, Cerquette bis.

“Con l’approvazione di questa delibera si apre una prima fase importantissima della manovra per l’housing sociale – afferma l’assessore all’Urbanistica, Marco Corsini -. L’assegnazione delle aree dei piani di zona era da lungo attesa ed è stata complicatissima per i costi dell’esproprio che non sarebbero stati sostenibili.

L’Amministrazione oggi dà finalmente una risposta concreta e la prossima scommessa da vincere, contrariamente a quanto è avvenuto nelle precedenti giunte, sarà un’ordinata e preventiva urbanizzazione dei Piani di Zona prima che i cittadini vadano ad abitare le loro nuove case”.

Fonte: Ansa

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>