Questo articolo è stato letto 49 volte

Finanziamento per l’edilizia scolastica: interventi antisismici

Edilizia scolastica

Risulta necessario segnalare la pubblicazione della circolare n. 232/2017 di ANCI Lombardia in merito alla disciplina dei finanziamenti relativi agli interventi antisismici nel delicatissimo ambito dell’edilizia scolastica.
La circolare, sotto la dicitura “Urgente” reca il seguente testo: “Sul BURL n. 41 del 13 ottobre 2017 è stato pubblicato il Decreto Dirigenziale n. 12322 del 10 ottobre 2017, avente per oggetto “Fondo per interventi straordinari della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Finanziamento di interventi di adeguamento strutturale e antisismico degli edifici scolastici, nonché di costruzione di nuovi immobili sostitutivi di edifici esistenti a rischio sismico – Annualità 2016 – 2017”.
Tale Decreto, attuativo della DGR n. 7195 del 9 ottobre 2017, prevede la possibilità di beneficiare di finanziamenti del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca, come da decreto MIUR n. 511 del 20 luglio 2017. Con tale decreto il Ministero mette a disposizione di Regione Lombardia risorse complessive pari a € 1.299.088,21.
La tipologia degli interventi finanziabili è elencata in dettaglio nell’allegato al DD n. 12322.
Le spese ammissibili riguardano il costo dell’intervento, comprensivo di IVA, le spese tecniche, l’esecuzione dei lavori, gli oneri per la sicurezza e quanto necessario per consegnare l’opera finita e collaudata.
Gli Enti locali proprietari di edifici potranno presentare le domande entro le ore 12.00 di venerdì 20 ottobre 2017. Le domande e la relativa documentazione dovranno essere trasmesse tramite PEC all’indirizzo lavoro@pec.regione.lombardia.it.
ANCI Lombardia ha fatto presente alla Regione la ristrettezza dei tempi per la presentazione delle richieste, fatto che comporterà problemi e criticità per i Comuni.

>> Per informazioni ulteriori rivolgersi ai numeri segnalati da ANCI Lombardia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>