Questo articolo è stato letto 0 volte

Friuli, un patrimonio pubblico da 713 milioni di euro

friuli-un-patrimonio-pubblico-da-713-milioni-di-euro.gif

Vale 713,1 milioni di euro il patrimonio immobiliare di proprietà della Regione Friuli Venezia Giulia, un complesso di beni costituito in gran parte da palazzi e condomini, ma anche da aziende agricole, foreste e boschi.

A questa cifra, che rivaluta notevolmente le precedenti stime, si è arrivati dopo quasi quattro anni di lavoro da parte degli uffici della direzione regionale Finanze e Patrimonio, che hanno passato al setaccio tutte le proprietà, compilando in tutto 222 schede.

L’atto finale dell’aggiornamento dei valori immobiliari è venuto dalla Giunta che, su proposta dell’assessore alle Finanze e Patrimonio Sandra Savino, ha approvato il quarto e ultimo elenco delle schede di consistenza patrimoniale.

Il primo elenco era stato approvato il 30 ottobre 2008.

“I nostri uffici – ha detto Savino – hanno portato a termine con grande impegno e competenza un’opera di rilevante portata, che segna un punto fermo. Questa operazione ci permette di confermare e rafforzare la solidità patrimoniale del nostro bilancio, in un momento storico particolarmente delicato e sensibile per le finanze pubbliche”.

La rivalutazione, rispetto agli ultimi calcoli, eseguiti dalla Regione nel 1993, è del 153,23 per cento, pari a 431,5 milioni rispetto al valore precedente di 281,6 milioni. 

Fonte: Ansa

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

News dal Network Tecnico