Questo articolo è stato letto 0 volte

GSE/CONI Servizi: accordo produzione energia da rinnovabili

gseconi-servizi-accordo-produzione-energia-da-rinnovabili.gif

CONI Servizi ha siglato un protocollo d’intesa con il GSE, Gestore dei Servizi Elettrici S.P.A, per attività di sviluppo della produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili. A seguito dell’incontro tra il Presidente Giovanni Petrucci, l’Amministratore Delegato Raffaele Pagnozzi, il Consigliere d’amministrazione Andrea Abodi e l’Amministratore Delegato del GSE, Nando Pasquali, è stato sottoscritto un accordo di natura programmatica che avrà durata triennale.
L’intesa si propone di individuare le migliori opzioni presenti sullo scenario energetico per la diffusione delle fonti rinnovabili e dell’efficienza energetica nelle strutture del Coni.
Saranno interessati gli edifici e gli impianti – a partire dai Centri di Preparazione Olimpica – in modo che questa testimonianza di buone pratiche possa avere positiva ricaduta sull’intero sistema sportivo italiano.
Il Gestore dei Servizi Elettrici – ”soggetto attuatore“ delle politiche di incentivazione della produzione di energia da fonti rinnovabili – con la firma della convenzione con il CONI, prosegue nell’azione oramai consolidata di affiancamento ad enti, organismi ed istituzioni che hanno in programma progetti di sostenibilità energetica basati sull’utilizzo di energia alternativa e dell’efficienza energetica.
Tra gli enti che recentemente hanno avviato accordi con GSE si annovera il Senato della Repubblica per il quale la società sta contribuendo alla realizzazione di una importante iniziativa di autoproduzione basata sul fotovoltaico.

Per ulteriori informazioni:
GSE – Ufficio Stampa
Tel. +39 06 8011 4614/4866
e-mail : ufficiostampa@gsel.it

Fonte: www.gsel.it

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

News dal Network Tecnico