Questo articolo è stato letto 0 volte

Lavori pubblici a Bolzano

lavori-pubblici-a-bolzano.gif

Sono stati assegnati tre appalti per un importo complessivo di 9 milioni di euro riguardanti rispettivamente la zona produttiva di interesse provinciale via Einstein Sud a Bolzano , il secondo lotto della sede del distretto sanitario di Bressanone ed i lavori di carpenteria per l’ampliamento della scuola professionale agraria Fürstenburg di Burgusio.

Hanno preso parte complessivamente 12 imprese edili o consorzi temporanei d’imprese alla gara d’appalto europea per l’aggiudicazione dei lavori riguardanti le opere di urbanizzazione primaria della zona produttiva di interesse provinciale di via Einstein Sud a Bolzano.

I lavori sono stati assegnati presso l’Ufficio appalti alle imprese edili Oberosler Cav. Pietro Spa di San Lorenzo di Sebato ed all’impresa Misconel Srl di Cavalese le quali hanno fatto un’offerta congiunta di 5,2 milioni di euro.

La seconda gara d’appalto europea riguardante la costruzione del secondo lotto della sede del distretto socio-sanitario di Bressanone è stata aggiudicata alle imprese edili Unionbau Srl di Campo Tures ed alla Höller KG di Laives che hanno fatto un’offerta di 3,74 milioni di euro a fronte di una base d’asta fissata a 3,78 milioni di euro.

Sono stati infine aggiudicati alla ditta Metallbau Glurns Srl i lavori di carpenteria per la scuola professionale agraria Fürstenburg di Burgusio. L’impresa a fatto un’offerta di 432.000 euro a fronte di una base d’asta di 453.500 euro.

Fonte: www.provincia.bz.it

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>