Questo articolo è stato letto 0 volte

Lavori pubblici in Veneto

lavori-pubblici-in-veneto.gif

L’assessore ai Lavori pubblici, Massimo Giorgetti, ha stanziato 4 milioni e 800 mila euro che saranno trasferiti alle locali amministrazioni. Al bando regionale hanno avuto accesso sia soggetti pubblici che privati.

“Le risorse – spiega l’assessore – serviranno per edificare un centro velico a Farra d’Alpago, Belluno; per costruire una pista di atletica e un centro sportivo per lo sport d’acqua a Padova; per ristrutturare un impianto di rugby a Rovigo; per realizzare un centro sportivo multidisciplinare a Schio, Vicenza; per ristrutturare il velodromo ciclistico a Pescantina, Verona.”

 “Oggi con assoluta certezza – ricorda Massimo Giorgetti –  sono in grado di affermare che le sette province venete possono contare su una offerta completa e variegata di impianti sportivi. Sono strutture che permettono ai giovani di praticare attività fisica con soddisfazione e di cimentarsi in altri preziosi successi. [..]”.

“La Regione del Veneto – ricorda l’assessore – identificherà anche nel prossimo bilancio, e lo posso anticipare sin da ora senza timore di smentita,  risorse specifiche per gli enti locali che si accingono a ammodernare gli impianti sportivi o a edificarne di nuovi. Inoltre, lo stesso impegno che già abbiamo avuto nel 2008 intendiamo mantenerlo per le palestre delle scuole elementari e medie. […]”.

Con questo ultimo finanziamento che abbiamo destinato allo sport, in complesso sono stati deliberati per il 2008 oltre 27 milioni di euro.

tabella

Fonte: www.regione.veneto.it

 

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

News dal Network Tecnico