Questo articolo è stato letto 0 volte

Lazio, 131 milioni in arrivo dalla Regione per le scuole

lazio-131-milioni-in-arrivo-dalla-regione-per-le-scuole.jpg

131 milioni sono in arrivo dalla Regione Lazio per le scuole per ciò che concerne l’anno scolastico 2013-2014, con particolare riferimento ai settori di edilizia e manutenzione, formazione dell’obbligo, mense e trasporti

È il programma straordinario lanciato proprio ieri dal governatore, Nicola Zingaretti, in concerto con il Vicepresidente e Assessore alla formazione, Massimiliano Smeriglio e con l’Assessore alle infrastrutture, Fabio Refrigeri.

Entrando nel vivo delle cifre inerenti al programma, i 131 milioni complessivi saranno ripartiti in 71 milioni per edilizia e manutenzione degli edifici, 43,7 milioni nella formazione dell’obbligo, 11,5 milioni in trasferimenti a Comuni e Province per le mense e i trasporti. Un milione e mezzo andrà alle scuole per l’infanzia, un milione a progetti scolastici di rete e altrettanto a quelli di iniziativa degli istituti; inoltre per gli Istituti tecnici superiori sono in arrivo oltre 760mila euro, mentre per le “sezioni primavera” (bambini tra i due e i tre anni) la cifra sfiora i 700 mila euro.

Ai 71 milioni regionali per l’edilizia scolastica, ha spiegato l’assessore Refrigeri, vanno aggiunti 7 milioni destinati alle Province ed anche 14 di fondi statali, già attivati a settembre e conseguenza diretta dell’entrata in vigore del Decreto del Fare.

A riguardo leggi l’articolo Lazio, 14 milioni per messa in sicurezza edifici scolastici.

I principali interventi riguarderanno l’adeguamento sismico, la messa a norma e l’efficientamento energetico. Il presidente Zingaretti ha sottolineato che “il genio civile monitorerà tutto il percorso di attuazione”.

Proprio oggi nel Lazio si apre la stagione scolastica, con 768 istituzioni scolastiche e oltre 735mila studenti pronti ad iniziare il nuovo anno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>