Questo articolo è stato letto 0 volte

Lazio: nuovo PRG di Roma

lazio-nuovo-prg-di-roma.gif

Roma avrà il suo Piano Regolatore. La Regione ha chiuso la Conferenza di Copianificazione che è stata quindi sottoscritta in Campidoglio dal Sindaco di Roma Walter Veltroni, dal Presidente della Regione Piero Marrazzo e dal Presidente della Provincia Enrico Gasbarra. Dopo i passaggi finali nelle giunte e quindi del Consiglio comunale, il nuovo Piano Regolatore della Capitale potrà definitivamente entrare in vigore.

Il Presidente Marrazzo ha voluto sottolineare l’importanza di questo passaggio: "Abbiamo messo in condizione il Comune di Roma di andare in Consiglio comunale per un atto storico passando per l’approvazione di una legge urbanistica che ha puntato sulla sussidiarietà e che vedrà la sua applicazione anche nel resto del territorio regionale".

L’assessore regionale Pompili, dopo aver ricordato i contenuti e i vari passaggi che hanno portato all’approvazione del PRG di Roma, ha voluto riassumere i principali provvedimenti decisi dalla Regione nel campo urbanistico: "In due anni e mezzo abbiamo approvato gli art. 11, circa 35 nuovi piani regolatori quando abbiamo trovato una Regione nella quale 90 comuni ne erano ancora sprovvisti. Abbiamo approvato una mole di oltre 100 delibere urbanistiche all’anno, la variante ai piani paesistici vigenti e adottato il nuovo Piano paesaggistico regionale e ancora gli ultimi 42 piani di Edilizia Economica e Popolare".

fonte: www.regione.lazio.it

 

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

News dal Network Tecnico