Questo articolo è stato letto 28 volte

Lazio: Piano Territoriale Paesistico Regionale

lazio-piano-territoriale-paesistico-regionale.gif

E’ pubblicato anche su internet sulle pagine della Regione Lazio all’indirizzo www.regione.lazio.it/web2/contents/ptpr/ il Piano Territoriale Paesistico Regionale del Lazio, che entra in vigore a partire da oggi giovedì 14 febbraio.

Online nella sezione urbanistica del sito regionale è consultabile l’intero PTPR: la relazione generale, la normativa, la cartografia, la partecipazione dei cittadini e gli adempimenti dei Comuni.

La ricerca, possibile anche per singolo Comune, consente di visualizzare 4 tipi di tavole cartografiche: le tavole A che individuano "i Sistemi ed Ambiti del Paesaggio", le tavole B che indicano i vincoli "i Beni paesaggistici" e le "Aree agricole identitarie", le tavole C "Beni dei Patrimoni Naturale e Culturale" e le tavole D "Proposte comunali di modifica dei PTP vigenti".

L’Assessorato regionale all’Urbanistica aveva nei giorni scorsi già inviato il Piano a tutti i comuni e alle Province per l’affissione presso i loro Albi Pretori degli elaborati di competenza, dove è consultabile da tutti i cittadini. Secondo quanto previsto dalla l.r. 24/98, da oggi fino alla conclusione dell’iter di approvazione, in aggiunta all’efficacia dei Piani Paesistici vigenti, entrano in vigore le norme di salvaguardia del Piano.

"Si tratta di un’operazione di grande trasparenza che ha l’obiettivo di facilitare cittadini e amministrazioni nell’individuazione delle aree vincolate, il tipo di paesaggio a cui appartengono e le relative prescrizioni"ha dichiarato l’assessore all’Urbanistica e Vicepresidente della Giunta, Massimo Pompili.

Il PTPR sostituirà completamente i 29 piani paesistici esistenti dopo la fase di partecipazione dei cittadini attraverso le osservazioni, che si concluderà con l’approvazione da parte del Consiglio regionale. "Si tratta del più importante atto di pianificazione della storia della Regione – ha spiegato l’assessore Pompili – che dà finalmente indicazioni certe per la salvaguardia e il corretto sviluppo del nostro territorio.

Il Lazio è inoltre la prima regione in Italia ad adottare tale strumento su tutto il territorio secondo i principi introdotti dal nuovo Codice dei Beni culturali e del Paesaggio. La pubblicazione online del Piano è un’operazione di grande trasparenza che ha l’obiettivo di facilitare cittadini e amministrazioni nella partecipazione al processo decisionale e nell’individuazione delle aree vincolate, il tipo di paesaggio a cui appartengono e le relative prescrizioni".

Il Piano è inoltre pubblicato sul BURL n.6 supplemento ordinario n. 11 all’interno del quale vengono distribuiti due dvd contenenti tutti gli atti, compresi gli elaborati cartografici, i repertori dei beni paesistici e le osservazioni preliminari dei Comuni valutate dal Consiglio regionale con la delibera n. 41 del 31.7.07.

"Per i successivi tre mesi al giorno di pubblicazione- spiega Pompili- tutti i cittadini e gli enti interessati potranno prendere visione del PTPR e presentare osservazioni al Comune di competenza. Nei successivi trenta giorni i Comuni provvederanno alla raccolta delle osservazioni pervenute e le trasmetteranno alla Regione Lazio con una propria relazione. La Regione Lazio redigerà quindi l’istruttoria da sottoporre all’approvazione definitiva del Consiglio regionale".

"Vista la complessità del Piano e le novità introdotte – conclude l’Assessore Pompili – ho ritenuto utile prevedere nelle prossime settimane una serie di incontri con i Comuni e le Province finalizzati ad illustrare i contenuti del P.T.P.R. e ad avviare un confronto aperto e costruttivo".

Il calendario degli incontri:
– Comuni e Provincia di Frosinone: 26 febbraio 2008, alle ore 10,30 presso la sala del Consiglio Provinciale.
– Comuni e Provincia di Viterbo: 4 marzo 2008, alle ore 10,30 presso la sala del Consiglio Provinciale
– Comuni e Provincia di Rieti: 7 marzo 2008, alle ore 10,30 presso la sala del Consiglio Provinciale
– Comuni e Provincia di Roma: 11 marzo 2008, alle ore 10,30 presso la sala Tevere alla Regione Lazio
– Comuni e Provincia di Latina: 18 marzo 2008, alle ore 10,30 presso la sala Cambellotti della Prefettura

Piano Territoriale Paesistico Regionale del Lazio online

Fonte: www.regione.lazio.it

 

 

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

News dal Network Tecnico