Questo articolo è stato letto 0 volte

Le DIA in Puglia dopo il 16 gennaio 2010

le-dia-in-puglia-dopo-il-16-gennaio-2010.gif

In Puglia la situazione giuridica e normativa che regola la disciplina degli impianti fotovoltaici è piuttosto complessa.

Per venire incontro agli operatori del mercato e agli investitori Matteo Falcioni, partner DLA Piper Roma, ha preparato un questionario preliminare, sviluppato per orientarsi sulla validità del titolo abilitativo e sui livelli tariffari ottenibili.

Il documento, pubblicato anche sul sito di Assosolare, prende in considerazione gli impianti fotovoltaici sviluppati in Puglia con DIA e capacità nominale di picco compresa fra 20 kW e 1 MW.

Questionario preliminare per gli investitori per orientarsi sulla validità del titolo abilitativo e sui livelli tariffari ottenibili a cura di Matteo Falcioni, Partner DLA Piper Roma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>