Questo articolo è stato letto 0 volte

Liguria, aiuti regionali per la prima casa

liguria-aiuti-regionali-per-la-prima-casa.gif

La Regione stanzia 5 milioni di euro per finanziare l’acquisto della prima casa di 500 nuclei familiari liguri: un contributo di 10 mila euro a chi compra (o ha comprato) casa nel 2009

È il momento di comprare casa: chi ha acquistato o acquista la prima casa nel 2009 ha diritto infatti a un contributo di 10 mila euro dalla Regione.

Può accedere al finanziamento chi è residente o lavora in uno dei comuni interessati e con isee (riferito al nucleo familiare) non superiore ai 30 mila euro: in particolare hanno la precedenza coppie – giovani (al di sotto dei 30 anni) e di recente formazione (ovvero che abbiano assunto lo stesso indirizzo anagrafico da non più di due anni) o in procinto di sposarsi – single con figli a carico e nuclei familiari con più di tre figli.

Per aver diritto al finanziamento, la casa acquistata deve costare non più di 250 mila euro e deve necessitare di interventi di manutenzione (o, se nuova, deve essere acquistata da un’impresa di costruzione o attraverso una cooperativa).

Chi acquista deve accendere o aver acceso un mutuo e l’acquisto non deve essere stato precedente al 2009: può accedere al finanziamento, in presenza di tutti gli altri requisiti, anche chi nell’anno in corso ha stipulato un compromesso di acquisto o risulta socio assegnatario in via preliminare da una cooperativa edilizia, ma che perfezionerà l’acquisto o l’assegnazione in via definitiva dopo il 2009 (in questo caso il contributo viene liquidato al 50%, per l’altra metà si deve aspettare il rogito notarile di compravendita).

Chi è interessato può fare richiesta al comune capofila (l’elenco dei comuni e la suddivisione in 16 zone è riportata nel bando) entro mercoledì 30 settembre. Lo stanziamento regionale ammonta a 5 milioni di euro (2 milioni 680 mila euro in provincia di Genova, 670 mila euro in provincia di Imperia, 730 mila euro in provincia della Spezia e Savona 920 mila euro in provincia di Savona): saranno quindi 500 i nuceli familiari che potranno usufruire di un aiuto da parte della Regione per comprare casa.

Fonte: www.regione.liguria.it

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>