Questo articolo è stato letto 0 volte

Liguria: approvata legge edilizia residenziale sociale

liguria-approvata-legge-edilizia-residenziale-sociale.gif

La legge ‘Organizzazione dell’intervento regionale nel settore abitativo’ e’ stata approvata all’unanimità con 21 voti a favore (Ulivo, Italia di mezzo, Partito della Rifondazione Comunista – Sinistra europea, Unione a Sinistra – Sinistra europea, Verdi, Gente della Liguria per Claudio Burlando, Italia dei Valori con Di Pietro, Partito dei Comunisti Italiani – Sinistra Arcobaleno e Gruppo misto) e 27 emendamenti presentati in mattinata dalla Giunta.
Terminata la presentazione delle relazioni di minoranza, l’opposizione, con l’esclusione di An che ha presenziato alle votazioni senza tuttavia partecipare, ha polemicamente abbandonato l’aula. E’ stato bocciato l’emendamento aggiuntivo all’articolo 24 presentato da Gianni Plinio (An) che chiedeva, tra i requisiti per accedere alle case popolari, per gli extracomunitari almeno 10 anni di residenza in Italia.

(fonte: http://www.agi.it/)

 

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

News dal Network Tecnico