Questo articolo è stato letto 0 volte

Lombardia, 11 milioni di euro per l’edilizia sanitaria

lombardia-11-milioni-di-euro-per-ledilizia-sanitaria.gif

La Giunta della Regione Lombardia, su proposta dell’assessore alla Sanità Mario Melazzini, ha approvato un finanziamento complessivo di oltre 11 milioni di euro (11.027.280), attinti dal Fondo di Rotazione dell’edilizia sanitaria 2012, per contribuire a realizzare 6 interventi negli ospedali di Brescia (5 milioni), Sondrio, Bormio, Tirano e Sondalo (1,7 milioni), Merate (647.000), Mantova (1,8 milioni), Menaggio (680.000) e Treviglio, Romano di Lombardia e San Giovanni Bianco (1,2 milioni).

I finanziamenti serviranno a realizzare diversi lavori di completamento, adeguamento strutturale e ammodernamento delle strutture.

“Nonostante le difficoltà che i bilanci pubblici stanno attraversando in questo momento – spiega Melazzini – Regione Lombardia investe nella sanità, portando avanti l’opera di rinnovamento dei propri ospedali, che ha visto negli ultimi 10 anni la realizzazione di oltre 600 interventi, con un investimento di circa 4,5 miliardi”.

“Nel bilancio regionale del 2013 – prosegue Melazzini – è prevista la prosecuzione del Fondo di rotazione, necessario per ovviare al blocco dei trasferimenti statali sull’edilizia sanitaria. Sono previsti 110 milioni di euro destinati a un piano straordinario di ammodernamento tecnologico e qualificazione delle strutture ospedaliere pubbliche: a questo scopo, per il 2014, sono già stati appostati ulteriori 66 milioni di euro”.

Fonte: Regioni.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>