Questo articolo è stato letto 1 volte

Lombardia: attivo il nuovo sistema informativo di Regione

lombardiaattivo-il-nuovo-sistema-informativo-di-regione.gif

Eseguire direttamente su Internet le pratiche amministrative necessarie ai trasporti dei rifiuti transfrontalieri. E’ quanto potranno fare gli operatori e gli enti pubblici interessati attraverso S.I.T.T. (Sistema informativo Trasporti Transfrontalieri), il nuovo software di gestione di Regione Lombardia.

In conformità al Regolamento Ce 1013/2006 sulla semplificazione delle pratiche amministrative, il nuovo programma offre una maggiore celerità di gestione delle pratiche agli operatori dei trasporti di rifiuti transfrontalieri, ma anche una serie di servizi on line per snellire le comunicazioni con gli Enti Pubblici.

Inoltre S.I.T.T. potrà essere utilizzato dall’Arpa e dal Noe dei Carabinieri per eseguire più agevolmente i controlli, e favorirà lo scambio di informazioni tra uffici regionali, provinciali e operatori mediante documenti a firma elettronica digitale.

Un sistema centralizzato permetterà, quindi, di garantire la gestione e il monitoraggio dell’iter delle pratiche necessarie per esportare i rifiuti.

Attraverso un protocollo Work Flow documentale, la Regione potrà anche effettuare la georeferenziazione dei percorsi e la tracciatura dei movimenti di rifiuti; in tal modo sarà anche possibile effettuare un controllo automatico di veridicità dei percorsi dichiarati dagli operatori.

Realizzato parallelamente allo sviluppo degli impianti per il corretto smaltimento dei rifiuti, il S.I.T.T. è un’innovazione che Regione Lombardia sperimenta per prima in Italia e in Europa puntando sulla collaborazione tra i soggetti e gli enti interessati, con l’intento di rendere i processi e le attività sostenibili, attraverso norme, tecnologie, procedure di controllo semplici ma efficaci.

Manuale d’uso S.I.T.T.

fonte: www.regione.lombardia.it

 

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

News dal Network Tecnico