Questo articolo è stato letto 1 volte

Migliorare l’efficienza energetica dell’edilizia comunale

migliorare-lefficienza-energetica-delledilizia-comunale.jpg

E’ stato pubblicato in questi giorni sulla Gazzetta Ufficiale della Comunità Europea il bando a procedura ristretta per l’affidamento dei servizi inerenti la “Diagnosi ed efficientamento energetico delle strutture del patrimonio comunale, delle strutture sanitarie e di grandi impianti sportivi delle regioni Calabria, Campania, Puglia e Sicilia”, nell’ambito della Convenzione sottoscritta tra l’ANCI e il Ministero dell’Ambiente nell’agosto del 2010 e a supporto dell’attuazione del Programma Operativo Interregionale “Energie rinnovabili e risparmio energetico” 2007-2013.

L’avviso, suddiviso in tre lotti, si pone come obiettivo quello di: aumentare la consapevolezza degli utilizzatori degli immobili, in termini di impatto energetico ed ambientale, dotando gli organi tecnici ed amministrativi dei gestori di metodologie e strumenti operativi standardizzati per la realizzazione di diagnosi energetiche e per la realizzazione di interventi di efficientamento energetico sulla base delle analisi effettuate su un campione significativo di strutture di proprietà pubblica.

In particolare, si intende contribuire alla definizione di un quadro programmatico degli interventi di audit energetico, nonché di individuare gli strumenti e le metodologie operative di analisi da adottare in fase di realizzazione degli stessi, per ottenere risultati funzionali alla definizione di un programma di riqualificazione energetica delle strutture pubbliche selezionate.

Il termine per la presentazione delle domande di partecipazione da parte dei soggetti interessati è fissato per il 25 luglio 2011 alle ore 12.00.

Nei prossimi giorni seguirà la pubblicazione del disciplinare di gara.

Scarica il bando

Fonte: Anci

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>