Questo articolo è stato letto 8 volte

Mobilità sostenibile urbana, Marche: parte il TRAM

mobilit-sostenibile-urbana-marche-parte-il-tram.jpg

Presentate il 7 ottobre le prime cinque buone pratiche europee sul tema della mobilità sostenibile individuate dai partner del progetto TRAM, di cui è capofila la Regione Marche: amministrazioni pubbliche locali, imprese, mondo accademico e cittadini. Tutti gli attori devono lavorare insieme e in sinergia per realizzare modelli di mobilità sostenibile.

TRAM vorrebbe vorrebbe sviluppare un sistema di trasporto Europeo più competitivo, più efficiente e orientato alla riduzione delle emissioni, migliorando l’efficacia delle politiche regionali e locali in tema di mobilità urbana dei cinque partner.

L’iniziativa dura cinque anni, ha un budget di 1,264 milioni di euro finanziati da risorse europee e vuole offrire risposte concrete al dibattito sulle politiche ambientali locali, nazionali e internazionali per ridurre l’impatto ambientale delle emissioni di carbonio.

Alla presentazione, insieme alla Regione Marche, erano presenti le delegazioni di Regione dell’Andalusia (Spagna), Regione di Blekinge (Svezia), Municipalità di Miskolc della Contea di Rank (Ungheria) e Agenzia di Sviluppo Regionale del Nord ovest (Romania).

Erano presenti tra gli altri Paride Prussiani, responsabile della segreteria dell’assessore ai Trasporti Angelo Sciapichetti, impegnato nelle zone terremotate, Mauro Terzoni, dirigente Autorità di gestione Por Fesr e Fse Regione Marche, Cinzia Montironi dell’ufficio Viabilità e gestione del trasporto della Regione Marche, Maria Isabel Fiestas Carpena, del governo regionale dell’Andalusia (Spagna), Mathias Roos della Regione Blekinge (Svezia), Istvan Nagy della Municipalità di Miskolc – Contea di Rank (Ungheria), Ovidiu – Vasile Guler dell’Agenzia di Sviluppo Regionale del Nord ovest (Romania).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>